Dal Ticino, - Marco Frigerio

Uno Stage perfettamente riuscito ad Arzo

image

Il DYK Chiasso ha organizzato da lunedì 26 a venerdì 30 giugno la IX° edizione del proprio stage estivo per giovani judoka.

image

Nella bella cornice del Centro La Perfetta ad Arzo i partecipanti hanno avuto modo di confrontarsi , sul tatami e fuori dal medesimo, in perfetta armonia. Il corso è stato diretto da Marco Frigerio il quale ha potuto contare sull’aiuto di Paolo Levi per il judo , di Mattia Frigerio e Martina Greenwood per l’attività ludica, e sulle puntuali collaborazioni di Brunella Frigerio e Mauro Ciresa. Quest’anno sono stati coinvolti anche due aiutanti giovani Kerim Aydemir e Elisa Turati.

In questa edizione le formazioni dei giovani judoka si confrontavano con il tema della cavalleria medioevale. Le squadre - con i nomi altisonanti di “Compagnia di Chisciotte”, “Paladini di Artù”, “Briganti di Ghino” e “Seguito di Orlando” - erano ispirate a personaggi che, nella realtà o nella fantasia letteraria, hanno caratterizzato il medioevo occidentale. Parte dei giochi erano invece ispirati ai romanzi di Mattia Frigerio “Il reame senza corona” e “la musica delle ombre” che, pur essendo dei fantasy, molto traggono dal nostro medioevo. La serata genitori di mercoledì 28 giugno è stata caratterizzata dalla rappresentazione di quattro scene della saga e dalla presentazione della medesima da parte dell’autore.
Sportivi impegnati ma anche con una certa cultura, questo è l’obiettivo del DYK Chiasso in perfetta linea con il pensiero del fondatore della disciplina che, per un ventennio, era stato il direttore della Magistrale di Tokyo. Un grazie anche ad Aldo Allio che ha permesso ai giovani di effettuare un interessante percorso nella zona delle cave e allo staff di servizio del centro.

Per la cronaca i giochi sono stati vinti dalla Compagnia di Chisciotte, Alessandra Regazzoni è stata nominata “cavaliere senza macchia e senza paura” e due premi speciali sono stati attribuiti a Francesco Ranghetti, che nel corso dell’estate si trasferirà nel Bellinzonese, e a Marzio Cavalli, esponente del JK Muralto, che ha partecipato al ritiro organizzato dal DYK. L’appuntamento è per la decima edizione prevista per il 2018 !


 


Top News

Nationaler Trainingstag in Avenches

Die Nachwuchsjudoka der Kategorien U15 und U18 absolvierten einen erfolgreichen Trainingstag im ...

Orlik nach der EM: «Wir wollen die Lehren daraus ziehen»

Das Nationalkader der U21 schaffte bei der EM keinen Exploit. Der Fokus liegt nun auf der kommenden ...


 

#swissjudo

 

News:

Intro image
Vereine

50 Jahre JJJC Rheintal

Der ostschweizer Traditionsverein JJJC Rheintal feiert in diesem Jahr das 50-jährige Jubiläum. 


Intro image
Cool & Clean

Wettbewerb «Sport rauchfrei» 2019

Sport und Tabak passen nicht zusammen. Macht als Team mit beim Wettbewerb «Sport rauchfrei» und gewinnt mit etwas Glück CHF 1000.- in bar.


Intro image
U15 / U18

Nationaler Trainingstag in Avenches

Die Nachwuchsjudoka der Kategorien U15 und U18 absolvierten einen erfolgreichen Trainingstag im Dojo des JC Avenches. 


Intro image
U21 EM

Orlik nach der EM: «Wir wollen die Lehren daraus ziehen»

Das Nationalkader der U21 schaffte bei der EM keinen Exploit. Der Fokus liegt nun auf der kommenden Weltmeisterschaft, wie Coach Flavio Orlik erklärt.


Intro image
EC Bratislava

Dreimal Bronze in Bratislava (SVK)

Carina Hildbrand, Larissa Csatari und Timo Alleman gewinnen beim Europacup in Bratislava die Bronzemedaille. 


Intro image
Veteranen

Veteranen: Gold für Gilbert Pantillon in Follonica (ITA)

Drei Schweizer Veteranen Judoka nahmen am Samstag, 7. September, beim internationalen Turnier in Follonica teil. 


Intro image
Ranking

Bilder und Resultate vom «Ranking Weinfelden»

Am vergangenen Wochenende fand der erfolgreiche Turnierevent in Weinfelden statt.


Intro image
Meisterschaften

Vorinformationen für die SEM

Die Schweizereinzelmeisterschaften finden am 16. / 17. November in Magglingen statt. Im Vorfeld gibt es nachfolgende Informationen zu berücksichtigen.